Sci-fi (5)

Visualizzazione di tutti i 5 risultati

Sort by:
  • img-book

    I giocatori saccheggiano le tombe di divinità defunte, rapinano le segrete del governatore
    della Giamaica, colonizzano la galassia di Andromeda e non si può tassarli o far perdere
    valore al denaro, perché non sarebbe divertente.
    E se il gioco smette di essere divertente… bè, che motivo ci sarebbe per giocare?
    È questa la differenza tra l’economia del gioco e quella della banca nazionale:
    la banca non ha bisogno di chiedersi se ci stiamo divertendo.


    Arresto di sistema by: Charles Stross 15.90

    I giocatori saccheggiano le tombe di divinità defunte, rapinano le segrete del governatore
    della Giamaica, colonizzano la galassia di Andromeda e non si può tassarli o far perdere
    valore al denaro, perché non sarebbe divertente.
    E se il gioco smette di essere divertente… bè, che motivo ci sarebbe per giocare?
    È questa la differenza tra l’economia del gioco e quella della banca nazionale:
    la banca non ha bisogno di chiedersi se ci stiamo divertendo.

    Edimburgo, anno 2017, il sergente Sue Smith della polizia scozzese è chiamata a occuparsi di un caso decisamente inconsueto. Una rapina in banca ha avuto luogo alla Hayek Associates – una start-up digitale appena sbarcata alla borsa di Londra. Ma il crimine in questione sembra andare ben oltre le competenze di Smith: i principali sospettati sono una banda di orchi con un drago al seguito per il supporto di fuoco.
    La banca si trova infatti nel territorio virtuale di Avalon Four e una rapina del genere doveva risultare impossibile. Quando la voce si sparge, la Hayek Associates e tutte le economie virtuali rischiano una crisi senza precedenti.
    Più Sue Smith indaga meno le cose sembrano avere senso. Una cosa è certa: la rapina è solo l’inizio, altri giocatori, ben più potenti, stanno osservando ogni sua mossa, pronti a trasformare la crisi finanziaria virtuale in un problema nazionale di proporzioni globali.

  • img-book

    “Hai ancora delle faccende in sospeso nella mia città, Rael, e fino a quando non avrai finito ciò che hai iniziato, i ricordi non ti daranno pace.”


    Desolation Road by: Ian McDonald 15.90

    “Hai ancora delle faccende in sospeso nella mia città, Rael, e fino a quando non avrai finito ciò che hai iniziato, i ricordi non ti daranno pace.”

    Desolation Road non dovrebbe esistere: una fermata non prevista lungo i binari della Ferrovia Bethlehem Ares, nata per errore, cresciuta ostinata come i suoi abitanti. È una parentesi nella Storia, nell’attesa che si compia il suo destino.
    A Desolation Road non conta il passato e il presente è un’incognita polverosa: che si viaggi nel tempo all’inseguimento del futuro o si percorrano le sue strade a bordo di un risciò.
    A Desolation Road ci sono solo due regole: si bussa prima di entrare e non si disturba durante la siesta.
    Tra angeli meccanici e locomotive nucleari, matrimoni poliamorosi e spettacoli itineranti, gli abitanti di Desolation Road nascono, crescono, si innamorano, muoiono.
    Uccidono, a volte.

  • img-book

    Non c’è tempo e non c’è spazio, non c’è identità.
    L’intelligenza guizza, interseca, combina.
    Senza identità è libera di intessere legami,
    espandere cause, riferire stati.
    L’intelligenza palpa, sfuma i grigi e stempera gli acri,
    accoglie ogni stimolo e bolle.
    L’intelligenza vortica, spalma e flette.
    L’intelligenza danza.
    E non è sola.


    Dimenticami Trovami Sognami by: Andrea Viscusi 15.90

    Non c’è tempo e non c’è spazio, non c’è identità.
    L’intelligenza guizza, interseca, combina.
    Senza identità è libera di intessere legami,
    espandere cause, riferire stati.
    L’intelligenza palpa, sfuma i grigi e stempera gli acri,
    accoglie ogni stimolo e bolle.
    L’intelligenza vortica, spalma e flette.
    L’intelligenza danza.
    E non è sola.

    Selezionato per un progetto speciale dell’ESA, Dorian capisce presto che la sua non sarà una missione ordinaria. Al suo ritorno, dodici anni dopo, deve affrontare il mondo che si è lasciato alle spalle e i lati oscuri del Progetto a cui ha preso parte. Ma c’è qualcos’altro, qualcosa che si annida dentro di lui e prende possesso dei suoi sogni, una forza sconosciuta che Dorian dovrà imparare a conoscere e controllare, prima di esserne
    sopraffatto.

    La missione di Dorian è l’ultimo tassello di una vicenda iniziata molto tempo prima. Una storia che coinvolge personaggi enigmatici con strane teorie e che affonda le proprie radici nell’origine stessa dell’Universo.
    Esiste un meccanismo anomalo, un bug cosmico, che permette di riscrivere la realtà e che una volta appreso conferisce un potere immenso. Ma è davvero possibile sfruttarlo per i propri scopi? O questo processo, una volta innescato, sfugge prepotentemente a ogni tentativo di controllo?

  • img-book

    “Cos’è che tiene unita una nazione? Un sole. Shambles scosse la testa.
    No. È la formazione di volo. È questo che tiene unita una nazione.
    Se tutte le nostre città, le fattorie e le bolle d’acqua si allontanassero in direzioni diverse, importerebbe poco avere un sole tutto nostro.”


    Il Sole dei soli by: Karl Schroeder 15.90

    “Cos’è che tiene unita una nazione? Un sole. Shambles scosse la testa.
    No. È la formazione di volo. È questo che tiene unita una nazione.
    Se tutte le nostre città, le fattorie e le bolle d’acqua si allontanassero in direzioni diverse, importerebbe poco avere un sole tutto nostro.”

    Virga è una sfera di dimensioni planetarie piena d’aria. Al suo interno, privo di gravità, si muovono isole, alberi e città tenute insieme da un misto di forze centrifuga e centripeta, e trasportate dai moti convettivi delle masse d’aria che riempiono la sfera. Ad alimentare la vita di Virga c’è Candesce, il Sole dei soli, da cui deriva tutta l’energia disponibile.

    Hayden Griffin è un orfano di guerra in cerca di vendetta. Venera Fanning è decisa a tutto pur di ottenere quello che vuole. Insieme si imbarcheranno in una missione per salvare il mondo. Tra pirati e mitici tesori, foreste fantasma e impressionanti battaglie aeree, per loro la vita su Virga non sarà più la stessa.

     

  • img-book

    “Venera aveva visto la superficie esterna del mondo, aveva guardato gli iceberg staccarsi da quelle pareti nere e fredde. Aveva visitato il luogo di calore e vita meccanica che era Candesce. Il mondo era un manufatto, ed era fragile.” Venera Fanning: dispersa nel cielo infinito di Virga, ignara della sorte dei suoi compagni, lontana da Slipstream e senza alcuna speranza di ritorno. La sua pericolosa attitudine all’intrigo sarà sufficiente a riportarla a casa?


    Regina del Sole by: Karl Schroeder 15.90

    “Venera aveva visto la superficie esterna del mondo, aveva guardato gli iceberg staccarsi da quelle pareti nere e fredde. Aveva visitato il luogo di calore e vita meccanica che era Candesce. Il mondo era un manufatto, ed era fragile.” Venera Fanning: dispersa nel cielo infinito di Virga, ignara della sorte dei suoi compagni, lontana da Slipstream e senza alcuna speranza di ritorno.

    La sua pericolosa attitudine all’intrigo sarà sufficiente a riportarla a casa? Spyre: una delle più antiche, potenti e temute nazioni di Virga. Paranoia, sospetto e complotto sono le caratteristiche che distinguono le sue classi dominanti abbarbicate dietro tradizioni millenarie e chiuse in eterni conclavi con pochissimi contatti l’una con l’altra, nel tentativo di conservare un potere che rischia di disintegrarsi come il mondo in cui vivono. Quando Venera Fanning piomba inaspettata nei cieli della città, scatenando una feroce caccia alla chiave di Candesce, Spyre è una polveriera pronta a esplodere.

    È solo questione di tempo prima che lo scontro diventi inevitabile. Riuscirà Venera Fanning a sopravvivere agli intrighi di Spyre o sarà quest’ultima a cadere preda dell’irrefrenabile tenacia e del desiderio di rivincita della Regina del Sole?